Teatro La Fuffa "Rouille et Paillettes"

Teatro La Fuffa "Rouille et Paillettes"

Coprodotto da Equilibre - Nuithonie - Friburgo.

sabato, 13. aprile 2024
2024-04-13 20:00:00 2024-04-13 21:20:00 Europe/Zurich Teatro La Fuffa "Rouille et Paillettes" Coprodotto da Equilibre - Nuithonie - Friburgo. Teatro Grande
 
Apertura porte 19:50
Inizio 20:00
Fine 21:20
 
Teatro Grande
Caraa du Teatro Dimitri 1
6653 Verscio
Svizzera
 
Visualizza mappa
Sito internet dell'organizzatore

Acquista biglietti

GooglePay ApplePay MasterCard Visa Twint American Express PayPal PostFinance

La famiglia Clapier è costretta a vivere in una roulotte di un luna park ereditata da un lontano parente del padre... a poco a poco sprofondano in un buco nero dove il tempo sembra essersi fermato per sempre, come in una vetrina polverosa. La scintillante prigione in cui sono rinchiusi esalterà all'estremo le esilaranti dinamiche della famiglia Clapier.

La giovane Mathilde, quasi quindicenne, sogna di diventare una serial killer punk e cerca di trovare se stessa in un mondo che non sembra farle comodo. Suo padre, Bernard, il contabile del parco divertimenti, si allena segretamente per diventare un ballerino di tango con un peluche che chiama Rosalia, dietro il chiosco dello zucchero filato. La madre, Alice, cerca di sfuggire ai mille rimpianti con un costante sarcasmo, che però la condurrà sempre più a fondo nella parte più oscura di sé.

In breve, in questa storia, sono tutti antagonisti di se stessi, e l'unica via d'uscita è rifugiarsi nelle loro fantasie. Tra "realtà" e "finzione", il pubblico a volte non sarà più in grado di distinguere tra ciò che accade nella storia e le fantasie grottesche dei personaggi in scena. I 3 attori racconteranno la storia della famiglia Clapier, giocando con una serie di codici teatrali e non, in un mix pungente di tragedia e commedia che si fonderanno insieme, come spesso accade nella vita.

Dagli 12 anni | 80 min. senza pausa | In francese, con sottotitoli in italiano

Artisti

Martin Durrmann, Audrey Launaz, Saskia Simonet

Attendere Prego...